La mutazione antropologica dell'audiovisivo

Clicca sulle date
1927 1954 1968 1977 1985 2005 2011 2027 3000

Il rispecchiamento televisivo nello schermo in bianco e nero e poi a colori produce nel mondo i suoi effetti rivoluzionari su valori e comportamenti. Soprattutto sui giovani, che chiedono la libertà del corpo e dell’anima. La Scuola, la Famiglia, borghese e contadina, la Chiesa, lo Stato tremano.
Inizia a dilagare il consumismo, l’individualismo, l’edonismo, il narcisismo di massa.